Crostata alla frutta

La crostata fresca con crema pasticcera aromatizzata e decorata con frutta di stagione è un dessert fresco e goloso, che piace a grandi e piccini. Ideale come merenda estiva per la sua genuinità, potrà essere anche uno scenografico dolce per le cene tra amici. Pronti?

Ingredienti per la pasta frolla

125 g zucchero semolato

125 g burro alta qualità

1 uovo

250 g farina 00

1 cucchiaino estratto di vaniglia/buccia di limone non trattato

Ingredienti per la crema pasticcera

3 tuorli

100 g zucchero semolato

40 g amido di mais

500 ml latte

1 cucchiaino estratto di vaniglia/buccia di limone non trattato

Frutta fresca di stagione

 

Setacciare la farina e disporla in una ciotola. Aggiungere lo zucchero, la buccia del limone non trattato (o la vaniglia) e l’ uovo. Amalgamare leggermente aiutandosi con una forchetta. Aggiungere il burro morbido e mescolare con le mani sino ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgere nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparare la crema pasticcera. Montare le uova con lo zucchero e unire la buccia del limone (o la vaniglia). Unire l’amido, avendo cura di stemperarlo ben bene per evitare la formazione di grumi. Aggiungere il latte a filo e mescolare sino ad ottenere un composto omogeneo. Porre sul fuoco, sino a completo addensamento. Coprire con pellicola trasparente a contatto e lasciar raffreddare.

Stendere la pasta frolla e foderare uno stampo da crostata di 28 cm. Versare dei legumi secchi e far cuocere per circa 20 minuti a 180 gradi in forno statico preirscaldato. Una volta terminata la cottura, rimuovere i legumi e lasciar raffreddare il guscio.

Versare la crema al limone nel guscio precotto di frolla, aiutandosi con una sac a poche o con un cucchiaio. 

Decorare con frutta fresca tagliata e riporre in frigo, sino a consumazione.

 

 

Lascia una risposta

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.