Dorayaki – dolcetti giapponesi


Oggi prendiamo spunto dal cartone giapponese Doraemon e prepariamo dei dolcetti di cui questo simpatico gattone è supergoloso, i dorayaki : frittelle deliziose simili al pan di spagna, che prevedono nella versione originale un ripieno di marmellata di fagioli rossi giapponesi, che noi possiamo sostituire con prodotti più “occidentali” (crema di nocciole, marmellata, nutella, crema pasticcera).Pronti?

Ingredienti

2 uova

50 g zucchero semolato

100 g farina 00

1 cucchiaio di miele

1 cucchiaino di lievito per dolci

2 cucchiai di latte

Montare le uova – a temperatura ambiente – con lo zucchero, sino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Setacciare la farina con il lievito e unirla al composto. Aggiungere il miele, sciolto nel latte e mescolare con cura.

Coprire l’impasto con la pellicola e lasciarlo riposare per circa 30 minuti in frigo. Porre una padella dal fondo liscio e antiaderente sul fuoco basso. Prendere un cucchiaio di pastella e lasciarlo cadere in padella, puntando al centro : in automatico il composto si allargherà formando una figura circolare. Lasciar cuocere, sino a che non compaiano le bolle di lievitazione.

A questo punto girare la frittella e una volta solidificata toglierla dal fuoco. Continuare sino a terminare la pastella. Una volta freddi spalmare il ripieno che preferite (burro, marmellata, nutella, crema) sul lato meno cotto e chiudere con un’ altra frittella.

 

Lascia una risposta

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.