Categorie Tradizione napoletana

Babà napoletano al rum

baba2

IMG_0627.JPG

Il babà è un dolce della tradizione napoletana, che regna maestoso sulle tavole della domenica come dessert. La sua particolarità, che lo rendo unico nel suo genere, è l’assenza di zuccheri nell’impasto base : è infatti la bagna,aromatizzata con rum e limone, che lo addolcisce creando un equilibrio delicatissimo. Pronti?

Ingredienti

4 uova

230 g farina manitoba

65 g burro

10 g zucchero

15 g lievito di birra

1 pizzico di sale

1 limone

Per la bagna

1 litro acqua

500 g zucchero

1 limone

200 g liquore rum

Setacciare la farina, con il sale,  in una ciotola o in planetaria. Praticare un incavo al centro, in cui versare lo zucchero, il lievito sbriciolato,  il burro morbido e le uova.

Amalgamare sino ad ottenere un  impasto liscio ed omogeneo, utilizzando il frullino elettrico munito ...

Continua a leggere

Struffoli napoletani al miele

IMG_9043.JPG

L’atmosfera natalizia si può dire completa quando l’odore del miele si diffonde in casa. Coperti da una campana di vetro, gli struffoli di conservano per due settimane … Se riescono a superare indenni gli attacchi di gola!!da provare!!!

Ingredienti
250 g farina 00
100 g zucchero
2 uova
2 cucchiai di vino bianco o liquore Strega
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di sale
30 g burro morbido

Versare in planetaria con gancio impastatore – o in una ciotola se si vuole procedere a mano – la farina, lo zucchero, il bicarbonato, le uova e il liquore. Mescolare per pochi secondi e aggiungere il sale e il burro morbido a pezzi, avendo cura di farlo assorbire completamente. Otterrete un impasto morbido, da avvolgere in pellicola trasparente e far riposare in frigo per circa 1 ora.
Trascorso questo ...

Continua a leggere

La scazzetta del vescovo

20140428-081433.jpg

Dolce tipico salernitano, il cui nome deriva dal vivace colore rosso della copertura alle fragole, che ricorda il piccolo copricapo del vescovo.

Ingredienti

1 Pan di Spagna da 25 cm

500 g di crema pasticcera aromatizzata al limone

300 g fragoline di bosco

500 g fragole

20 g colla di pesce

50 g panna liquida fresca

1 limone

Liquore Limoncello o Fragolino

Ricavare dal pan di Spagna due dischi del medesimo spessore. Spennellare la base di pan di Spagna con del liquore Limoncello o Fragolino diluito con uno sciroppo di acqua e zucchero. Ricoprire con crema pasticcera e 100 g di fragoline di bosco. Richiudere con l’altro disco e bagnare con il mix liquore/sciroppo. Riporre in frigo.
Nel frattempo mettere in acqua ben fredda la colla di pesce e versare in una casseruola 500 g di fragole e 100 ...

Continua a leggere

Pastiera di grano, ricetta napoletana

20140417-092910.jpg
La pastiera di grano è un classico della pasticceria tradizionale napoletana. L’aroma dei fiori d’arancio è la nota caratteristica delle festività Pasquali. La sua preparazione non è complessa, ma necessita di tempo e pazienza,affinchè il risultato sia omogeneo e uniforme. Di solito, per allegerire i tempi di preparazione,  preparo il grano, la crema pasticcera e la pasta frolla il giorno prima. Pronti?

Ingredienti per la pasta frolla

375 g burro

375 g zucchero

750 g farina 00

3 uova

1 buccia di limone non trattato

Ingredienti per il ripieno

700 g ricotta di mucca

500 g zucchero

10 uova

2 fialette di fior d’arancio

150 g cedro a cubetti

Ingredienti per il grano

1 barattolo di grano cotto per pastiera

300 ml latte intero

1 cucchiaio di strutto/burro

Ingredienti per la crema pa...

Continua a leggere

La deliziosa napoletana alle nocciole

20140331-120344.jpg

Grande classico della pasticceria napoletana, troneggia nelle pasticcerie tra le cosiddette “paste della domenica”. Una morbida crema alle nocciole racchiusa tra due biscotti friabilissimi e ricoperta di granelle di nocciole. Un piccolo dessert, fresco e goloso. Da provare!

Ingredienti per il biscotto

350 g FARINA
150 g FECOLA DI PATATE
250 g BURRO
150 G ZUCCHERO
1 UOVO
1 cucchiaino ESTRATTO DI VANIGLIA
1 cucchiaino LIEVITO PER DOLCI

Ingredienti per la crema
250 g BURRO
1 cucchiaino ESTRATTO DI VANIGLIA
500 ml LATTE
4 TUORLI
150 g ZUCCHERO
50 g MAIZENA
2 cucchiai di PASTA DI NOCCIOLE
150 g GRANELLA DI NOCCIOLE
50 g ZUCCHERO A VELO

Setacciare e disporre a fontana la farina, la fecola e il lievito. Unire lo zucchero e il burro tagliato a piccoli pezzi...

Continua a leggere

Pinolate

La pinolata è un dolcetto tipico campano : una meringa alle mandorle ricoperta di pinoli. Il ripieno morbido unito al croccante dei pinoli lo rende ideale per accompagnare un thè o un caffè. Da provare!

Ingredienti

300 g PINOLI

150 g FARINA DI MANDORLE

400 g ZUCCHERO AVELO

4 ALBUMI

1 cucchiaino di VANIGLIA

Setacciare la farina di mandorle con lo zucchero a velo, cosi da eliminare eventuali grumi. Unire un albume per volta, aiutandosi con un leccapentola; inserire l’albume successivo solo se il precedente è ben incorporato. Aiutandosi con le mani, ricavare dall’impasto bastoncini larghi 1 cm e lunghi 7 cm da posizionare curvati su una teglia da biscotti ricoperta di carta forno...

Continua a leggere

Zeppole San Giuseppe al forno

20140318-094313.jpg

Una versione più leggera delle classiche zeppole di San Giuseppe che si scioglie in bocca. Cotte al forno e farcite con crema pasticcera e amarene sciroppate sono perfette da gustare per la festa del papà.

Ingredienti per le zeppole

250 g ACQUA

175 g BURRO

2 g SALE

150 g FARINA

150 g UOVA INTERE

70 g ALBUMI

Ingredienti per la farcitura

3 TUORLI

50 g ZUCCHERO

40 g FARINA

300 ml LATTE INTERO

1 LIMONE

100 ml PANNA FRESCA

25 AMARENE SCIROPPATE

Porre in una casseruola l’acqua con il sale il burro a pezzetti. Portare ad ebollizione e mescolare per verificare che il burro sia sciolto uniformemente. Fuori dal fuoco,versare la farina in un sol colpo e mescolare rapidamente. Riportare sul fuoco e continuare a mescolare, sino a quando il composto si staccherà dalle pareti...

Continua a leggere

Cassata siciliana – versione napoletana

20140306-082858.jpg

La versione napoletana della classica cassata siciliana è un po’ meno barocca; non è presente, infatti, la pasta di mandorle utilizzata di solito come copertura. Personalmente la preferisco perché è un trionfo di crema e cioccolato, senza il retrogusto un po’ troppo stucchevole del marzapane. Provare per credere…

Ingredienti per il pan di Spagna

3 uova
90 g farina 00
90 g zucchero

Montare le uova con lo zucchero sino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungere con il leccapentola ( o Marisa) la farina setacciata, mescolando con cura senza smontare le uova. Versare in una teglia imburrata e infarinata – con diametro 20 cm – e cuocere a 170 gradi per 30 minuti circa. Sformare su carta forno e lascia raffreddare.

Ingredienti per la bagna

1 tazza di acqua
3 cucchiai di zuccher...

Continua a leggere

Torta caprese e salsa all’arancia

fetta caprese

La torta caprese, a dispetto del nome che riporta alla magnifica isola di Capri, è secondo me la torta invernale per eccellenza : il gusto amaro del cioccolato fondente unito alla dolcezza della farina di mandorle rievoca i pomeriggi di pioggia davanti al camino. Pronti?

Ingredienti per la torta caprese

200 g CIOCCOLATO FONDENTE

200 g BURRO

6 UOVA a temperatura ambiente

250 g ZUCCHERO SEMOLATO

300 g MANDORLE PELATE BIANCHE

Ingredienti per la salsa all’arancia

3 ARANCE

100 g ZUCCHERO SEMOLATO

Tritare a coltetto il cioccolato fondente e porlo in una ciotola a bagnomaria con il burro a pezzetti, avendo cura di girarlo ogni tanto per favorire lo scioglimento. Lavorare i tuorli con lo zucchero e aggiungere le mandorle tritate finemente...

Continua a leggere